Vulvodinia, una patologia dolorosa

La vulvodinia è una patologia che colpisce gli organi genitali femminili. Bruciore e dolore cronico sono la prima manifestazione, soprattutto durante la minzione e i rapporti sessuali. I dolori possono essere anche molto forti e intensi e la sensazione che provano le donne coinvolte sono come scosse elettriche o punture di spillo.
Purtroppo la maggior parte della popolazione non conosce questa patologia che di solito viene diagnosticata per esclusione ad altri problemi. È una condizione molto diffusa ma generalmente taciuta per paura o per imbarazzo.
Le cause non sono ancora note ma entrano in gioco sia problematiche fisiche che psicologiche e anche relazionali di coppia.
L’80% delle forme di vulvodinia è quella localizzata al vestibolo vaginale ed è definita come vestibolite vulvare.
Per diagnosticare la patologia è importante rivolgersi ad uno specialista, ma ancor meglio ad un poliambulatorio. È importante ottenere un equilibrio psico-fisico della persona, per il fatto che se ne devono comprendere, per quanto possibile, le cause profonde.

☎ Se vuoi avere più informazioni chiamaci allo 085 4711973 o ▶contattaci qui.
? Ricordiamo a tutti gli interessati che è necessario prenotare l’appuntamento per parlare con i nostri specialisti.