Un miope può sviluppare la presbiopia

Uomo anziano con occhiali allontana un foglio per leggerlo

Con il passare degli anni si può notare un peggioramento nelle più semplici attività di tutti i giorni, tipo leggere un libro, un messaggio sul telefono o vedere dettagli di un oggetto.Nessuna paura, è un cambiamento naturale della vista conosciuto come presbiopia, che colpisce una buona percentuale delle persone una volta raggiunti i 40/45 anni.Se si portano gli occhiali perchè si è miopi, quindi gli occhiali permettono di vedere nitidamente da lontano, non è detto che non si possa diventare anche presbiti.

La differenza tra i due difetti visivi dell’occhio è che la presbiopia e un fenomeno naturale e fisiologico, infatti è tipicamente causata dall’elasticità del cristallino, mentre la miopia è causata dalla forma dell’occhio.

Il cristallino è una lente naturale all’interno dell’occhio che è responsabile della messa a fuoco a breve distanza cambiando la sua forma a seconda della distanza dell’oggetto osservato. Questa elasticità peggiora nel corso del tempo e quindi risulta sempre più difficile mettere a fuoco a distanza ravvicinata.

Per capire se il tuo cristallino sta peggiorando puoi osservare alcune condizioni giornaliere della tua vita.Devi allontanare le cose per vederle meglio?Soffri di mal di testa dopo aver letto o studiato?Hai un affaticmaento visivo che rende la lettura difficile?

L’unico modo per capire se c’è una presbiopia e a che livello è affidarsi ad un professionista.✅Vi aspettiamo nella nostra sede di Pescara in Viale Bovio, 275.☎️ Se vuoi avere più informazioni chiamaci allo 085 4711973 o ▶️contattaci qui.👍 Ricordiamo a tutti gli interessati che è necessario prenotare l’appuntamento per parlare con i nostri specialisti.

Un miope può sviluppare la presbiopia👁👁Con il passare degli anni si può notare un peggioramento nelle più semplici…

Pubblicato da Poliambulatorio Stenella su Martedì 14 luglio 2020