Spesso si parla di tiroide senza conoscerne realmente le funzioni e di rado si conosce anche la funzione delle paratioridi.
La tiroide è la ghiandola più grande del corpo ed ha una forma di farfalla. È situata sulla parte anteriore della trachea ed è formata da due lobi laterali connessi dall’istmo (la parte centrale).
Le paratiroidi invece sono situate sulla superficie posteriore dei lobi tiroidei e generalmente sono 4.
👩‍⚕️🧑‍⚕️
Il ruolo della tiroide è la produzione degli ormoni tiroidei, la Tiroxina (T4) e la Triiodotironina (T3). Questi ormoni controllano la velocità con cui si svolgono i processi chimici dell’organismo (metabolismo). Inoltre influenzano molte altre funzioni vitali del nostro corpo come la frequenza cardiaca, l’integrità della pelle, la crescita, la velocità con cui sono bruciate le calorie la fertilità e la digestione.

Le principali disfunzioni della tiroide sono l’ipotiroidismo e l’ipertiroidismo. Nella prima la tiroide funziona meno e quindi produce meno ormoni tiroidei, nella seconda accade il contrario.
In caso di ipotiroidismo, quindi con il rallentamento delle funzioni dell’organismo, abbiamo diversi sintomi che si sviluppano subdoli e lentamente:
• Il viso perde vivacità
• Le palpebre sono cadenti
• La voce è roca e l’eloquio è lento
• Viso e occhi tendono ad essere gonfi
• Peli e capelli diventano radi, spessi e secchi
• La pelle appare ruvida e secca
• Stanchezza
• Aumento di peso
• Crampi muscolari
• Intolleranza al freddo
• Si può sviluppare la sindrome del tunnel carpale
• Alterazioni del ciclo mestruale

In caso di ipertiroidismo abbiamo una quantità di ormoni tiroidei molto alta e, a causa di un’accelerazioni delle funzioni corporee, abbiamo diversi sintomi:
• Ipertensione arteriosa
• Frequenza cardiaca accelerata
• Palpitazioni
• Perdita di peso
• Tremore alle mani
• Ansia
• Nervosismo
• Diarrea
• interruzione o irregolarità del ciclo mestruale
• Occhi arrossati e/o sporgenti
🧑‍⚕️👩‍⚕️🧑‍⚕️👩‍⚕️
Un controllo da parte di uno specialista endocrinologo può aiutarci a capire se esiste la disfunzione o meno.

Le paratiroidi, invece, sono deputate alla regolazione del metabolismo del calcio con la produzione del paratormone (PTH). Questo ormone determina a livello osseo il riassorbimento del calcio, a livello renale aumenta il riassorbimento di calcio e aumenta la produzione di vitamina D.
In caso di un malfunzionamento possiamo avere una ipocalcemia (abbassamento valori di calcio nel sangue) o ipercalcemia (aumento valori di calcio nel sangue).

Se in famiglia sono presenti casi di problemi alla tiroide è importante tenersi sotto controllo con delle visite periodiche presso uno specialista.

✅Vi aspettiamo nella nostra sede di Pescara in Viale Bovio, 275.
☎️ Se vuoi avere più informazioni chiamaci allo 085 4711973▶️contattaci qui.
👍 Ricordiamo a tutti gli interessati che è necessario prenotare l’appuntamento per parlare con i nostri specialisti.