Freddo e umido contro le articolazioni

“Oggi ho dolore alle articolazioni, sicuramente il tempo sta per cambiare”
Quante volte abbiamo sentito queste frase o qualcosa di similare, anche in dialetto? Sicuramente moltissime volte, ma queste affermazioni corrispondono a verità?
Sembrerebbe di sì.
??????
L’Università di Manchester ha esaminato oltre 13000 persone del Regno Unito dotandole di un’app per smartphone che serviva a segnalare i dolori.
Si è scoperto che in caso di bassa pressione, aumento della velocità del vento e soprattutto aumento dell’umidità la probabilità di provare dolore aumenta del 20%. Questa ricerca è intitolata “Cloudy with a chance of pain”.
Il fenomeno si chiama meteoropatia che non è altro che avvertire disturbi o dolori con il cambiamento del clima. Ma perché i dolori si avvertono solo in alcune parti del corpo? Verrebbe da pensare che il meteo cambia per tutto il corpo.
Nella maggior parte il cambiamento del tempo agisce nelle zone “deboli”, quindi un arto fratturato tempo prima, un dolore di schiena curato male, un ginocchio malconcio, ecc.
Per ridurre i dolori legati alla meteoropatia è possibile adottare delle buone abitudini.
È importante ridurre gli stati infiammatori e di debolezza osteo-articolare così da diminuire gli effetti del cambiamento climatico, poi bisogna rinforzare le aree interessate con esercizi fisici come la posturale, perché migliorare i muscoli posturali mitiga i disturbi meteoropatici.
?‍??‍??‍??‍??‍??‍?
In caso di dolori articolari vi consigliamo di fissare un appuntamento con i nostri specialisti per valutare lo stato di salute.

☎️ Se vuoi avere più informazioni chiamaci allo 085 4711973 o ▶️contattaci qui.
? Ricordiamo a tutti gli interessati che è necessario prenotare l’appuntamento per parlare con i nostri specialisti.