75 minuti di esercizio fisico a settimana

Uno studio inglese ci indica 75 minuti di esercizio fisico come soglia minima per ottenere un beneficio per l’organismo dall’attività fisica. Inoltre indica che sono necessari altri 120 minuti a settimana all’aria aperta affinché i benefici siano reali.

Lo studio, del 2016, è stato condotto su 20000 persone ed è stato pubblicato su Scientific Reports.
Mat White, il responsabile del lavoro della University of Exeter Medical School ci dice che “è risaputo che fare una vita all’aria aperta che fare una vita all’aria aperta in natura può essere un bene per la salute e il benessere delle persone, ma fino ad ora non siamo stati in grado di quantificare. Nella nostra ricerca, la maggior parte delle escursioni in natura si è svolta entro un raggio di due soli chilometri da casa, quindi anche visitare gli spazi verdi urbani sembra essere una buona cosa: due ore alla settimana si spera possa essere un obiettivo realistico per molte persone, soprattutto perché può essere distribuito su un’intera settimana per ottenere il beneficio”.

L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), indipendentemente da questa ricerca, indica come minimo di attività fisica vigorosa 75 minuti a settimana o 150 minuti di lieve intensità.

?‍?Vi ricordiamo che prima di ogni attività fisica, sia agonistica che non agonistica, è importante effettuare una valutazione delle condizioni di salute. Vi aspettiamo nel nostro Centro di I Livello di Medicina dello Sport.

☎ Se vuoi avere più informazioni chiamaci allo 085 4711973 o ▶contattaci qui.
? Ricordiamo a tutti gli interessati che è necessario prenotare l’appuntamento per parlare con i nostri specialisti.