Oggi vogliamo trattare un tema molto comune: Il diabete di tipo 2. La Dott.ssa Anna Rita Pica ci aiuta a capire di più su questa patologia.
👩‍⚕️🧑‍⚕️👩‍⚕️🧑‍⚕️
E’ la più comune forma di diabete mellito, una malattia metabolica caratterizzata da iperglicemia che colpisce più frequentemente i soggetti adulti. All’origine del diabete di tipo 2 ci sono 2 alterazioni: che possono agire singolarmente oppure, come accade nella maggior parte delle circostanze, sommarsi l’una all’altra.
👩‍⚕️Queste alterazioni sono:
✅ l’insulino resistenza
✅ un deficit di secrezione dell’ormone insulina, da parte delle cellule del Pancreas deputate a tale funzione.
L’insulina è un ormone fondamentale per mantenere nella norma i livelli di glucosio nel sangue.
👩‍⚕️Quali sono le cause del diabete di tipo 2?
Ne sono davvero molti e qui di seguito trovate i principali:
🔴Il sovrappeso
🔴l’obesità
🔴la sedentarietà
🔴una dieta ricca di zuccheri semplici (bibite gassate, dolciumi, succhi di frutta, zucchero da tavola, il miele, alcuni tipi di frutta come quella candita, i fichi, l’uva, le castagne, i datteri, l’uva passa)
🔴l’ipertensione
🔴elevati livelli di trigliceridi e bassi livelli di colesterolo buono (HDL)
🔴l’ovaio policistico
🔴una storia familiare di diabete di tipo 2
👩‍⚕️Sintomi del diabete di tipo 2
🔴Poliuria, ossia il bisogno di urinare spesso
🔴Polidipsia, intenso senso di sete
🔴Polifagia, cioè forte appetito
🔴Astenia (stanchezza) ricorrente
🔴Visione offuscata
🔴Lenta guarigione delle ferite
🔴Cefalee
🔴Prurito cutaneo
🔴Facilità a sviluppare infezioni
Il diabete di tipo 2 s’instaura molto lentamente e impiega diverso tempo (anche anni) per rendere manifesti i sintomi legati all’iperglicemia.
👩‍⚕️Quali sono le complicanze del diabete di tipo 2?
ACUTE si ha il cosidetto COMA IPEROSMOLARE NON CHETOSICO. E’ una condizione che può portare dapprima all’incoscienza e poi addirittura alla morte.
COMPLICANZE A LUNGO TERMINE. Consistono in alterazioni a carico dei grossi vasi sanguigni arteriosi e dei capillari, da cui una maggiore tendenza allo sviluppo di malattie cardiovascolari e patologie come la nefropatia diabetica, la retinopatia diabetica, l’ulcera diabetica(PIEDE DIABETICO), la neuropatia diabetica, la cataratta ecc.
👩‍⚕️Qual è la diagnosi?
Come detto la caratteristica del Diabete è l’iperglicemia. Per fare diagnosi è importante fare il controllo della glicemia. A digiuno in condizioni normali dovrebbe essere inferiore a 100mg/dl. La glicemia dopo 120 minuti dall’OGTT (test da carico orale di glucosio) in condizioni normali dovrebbe essere inferiore a 140mg/dl.
👩‍⚕️Che terapia possiamo seguire?
Il diabete di tipo 2 è una malattia cronica da cui è impossibile guarire, ma che, con i trattamenti adeguati, è ampiamente controllabile. E’ importante una dieta sana ed equilibrata e la pratica regolare di esercizio fisico; se dieta ed attività fisica dovessero risultare insufficienti si possono usare i cosidetti IPOGLIGEMIZZANTI ORALI.
DOMANDE E RISPOSTE
👨Ho 50 anni e sono affetto da diabete di tipo 2. Il mio diabetologo mi ha detto che devo fare una regolare attività fisica, che tipo di attività fisica devo scegliere?
👩‍⚕️L’attività fisica deve innanzitutto piacere e non deve essere vista come un sacrificio. Deve essere un’attività aerobica tipo PODISMO,MARCIA,CICLISMO(BICI O CYCLETTE), GINNASTICA, NUOTO, SCI DI FONDO, CANOA, DANZA. Attività cioè ,che possono impegnarci per 1 o 2 ore.
👩‍🦰Come deve essere composta una dieta bilanciata per chi soffre di questa patologia?
👩‍⚕️Nelle persone con diabete 2 e con dei chili in più è di fondamentale importanza il dimagrimento. Anche una modesta riduzione del peso corporeo( basta il 10%, ad es.su 80 kg7-8) è in grado di indurre notevoli benefici.
👩‍🦰Posso mangiare patate e banane?
👩‍⚕️In realtà non ci sono cibi assolutamente vietati per un diabetico ma solo cibi da consumare con attenzione e moderazione.
👨Mi hanno detto che il fumo fa male se ho il diabete. È vero?
👩‍⚕️Il fumo fa male a tutti ma al diabetico ancora di più perché danneggia organi che sono già sottoposti ad un insulto da parte dell’iperglicemia. Quando c’é il diabete il fumo aumenta il rischio d’infarto di molte volte.

✅Vi aspettiamo nella nostra sede di Pescara in Viale Bovio, 275.
☎️ Se vuoi avere più informazioni chiamaci allo 085 4711973 o ▶️contattaci qui.
👍 Ricordiamo a tutti gli interessati che è necessario prenotare l’appuntamento per parlare con i nostri specialisti.